Incidente sull’A4, in tre muoiono carbonizzati

Doppio tamponamento tra quattro mezzi all’altezza di Arluno nel Milanese. Un’auto prende fuoco e per le persone a bordo non c’è stato nulla da fare: le vittime sono tutti giovani sui 20 anni.
Tre persone sono morte carbonizzate a causa di un doppio tamponamento sull’A4 Milano-Torino, all’altezza di Arluno. Una macchina è completamente andata a fuoco e per i tre all’interno (due sorelle e il fidanzato di uno di loro) non c’è stato nulla da fare. In fiamme anche un’altra vettura il cui conducente è riuscito a salvarsi.cittadino statunitense,istituto di medicina legale,abitazione,ossa e denti umani in forno,americano scomparso
Le vittime, di Aosta, avevano tutte attorno ai 20 anni. Attorno alle 18, il primo incidente: una prima auto non ha frenato in tempo tamponando violentemente la 600 sulla quale si trovavano i tre ragazzi. A sua volta la 600 ha colpito la macchina che la precedeva ed entrambe le vetture si sono incendiate.

Le tre vittime sono rimaste imprigionate nel mezzo in fiamme mentre il conducente dell’altra vettura incendiata è riuscito a salvarsi riportando solo un trauma cranico.

Incidente sull’A4, in tre muoiono carbonizzatiultima modifica: 1970-01-01T01:00:00+01:00da ellia1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento