Sudorazione: i rimedi naturali

La sudorazione è spesso considerata un fastidio minore: il cattivo odore ne è probabilmente l’aspetto più problematico. Anche se il sudore è praticamente inodore, la sudorazione può talvolta causare un odore sgradevole quando viene incontatto con i batteri sulla pelle, cattivo odore che spesso viene combattuto a suon di deodoranti.
sudorazione.jpg
Molta gente (purtroppo!) soffre di problemi si eccessiva sudorazione; questo crea disagio un po’ in tutti, soprattutto se aggiunto a quegli antiestetici aloni su magliette ed abiti. Spesso in farmacia si possono trovare molti prodotti adatti a questo tipo di problema: saponi specifici e deodoranti delicati ma con effetto duraturo.

Per evitare tutto questo è molto utile la depilazione totale, ritrovandosi quindi con ascelle completamente lisce; in questo modo il sudore non ha possibilità di fermarsi ed il fastidioso odore sarà molto minimizzato. È importante anche indossare solo tessuti naturali.

Non vi affidate ai deodoranti troppo profumati, spesso si rischia di ottenere l’effetto contrario, è molto meglio lavare spesso le ascelle con acqua tiepida profumata con estratto di malva o con l’aggiunta di due cucchiaini di bicarbonato (che si rivela l’arma segreta per molti problemi). Se poi constatate che il problema non diminuisce, meglio rivolgersi a un dermatologo. Del resto questo è uno di quei problemi che possono trovare una soluzione.

Sudorazione: i rimedi naturaliultima modifica: 2011-05-13T23:30:00+02:00da ellia1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento