Make-up: per l’estate meglio i colori chiari

Sei rossa, bionda o mora? Hai già pensato al make-up estivo? Ci sono tanti consigli per un’estate piena di sole, ed anche il trucco deve adattarsi ai tuoi ritmi e al caldo! Vediamo come.

Estate: un tripudio di colori, odori e sapori che ci invita alla conoscenza dell’altro. Molti amori sbocciano d’estate proprio perché l’estate è per molti il periodo più bello dell’anno. Dal mare alla tavola la natura non smette di parlarci e ci invita ad essere liberi e belli. Per esprimere la libertà nel vestire e per migliorare il nostro aspetto dobbiamo cominciare dal make-up. Ciò non vuol dire che l’effetto naturale sia meno bello di un trucco soft per l’estate, ma adeguare il proprio viso alle nuove mode lascia sempre il segno.

make-up-estate.jpg

E allora come fare per colpire nel segno? Prima di tutto un trucco soft va differenziato in base al colore della tua carnagione e dei tuoi capelli.

Se sei mora e la natura ti ha donato un effetto mascara naturale allora non hai davvero bisogno del trucco. Tuttavia un rossetto rosa ed una crema brillantinata sul viso potrebbe davvero donarti quel tocco di freschezza in più.

Le donne more con carnagione chiara invece possono davvero divertirsi e fare spazio alla fantasia: per il giorno basta un pò di mascara e di rossetto chiaro contornato magari da una matita leggermente più scura. Per la sera potrete far spazio al contrasto: una matita color argento per gli occhi se sei abbronzata sarà d’impatto. Se invece tendi a mantenere il tuo colorito puoi sfoggiare un trucco da sera elegante: rossetto color corallo e matita nera per gli occhi con un pò di terra sulle guance per mettere in risalto i lineamenti.

Le bionde invece potranno usare rossetti chiarissimi di giorno oppure optare per il rosa classico che accentua sempre la luce dei loro capelli. La sera invece è più indicato un rossetto color ocra ed un ombretto chiaro che arriva a scurirsi verso l’esterno dell’occhio. Le matite per gli occhi invece vanno scelte in base al colore della pelle: azzurre per la parte inferiore delle palpebre e scure per la parte superiore è sicuramente la soluzione indicata.

Le rosse invece potranno optare per i colori chiari ma omogenei in modo da mettere in risalto i lineamenti e dare un effetto naturale. La sera invece un trucco classico ed elegante può fare da contrasto con il colorito chiaro della pelle.

L’ideale sarebbe utilizzare matite e mascara resistenti all’acqua di modo da non perdere il trucco nei momenti più caldi della giornata.

Make-up: per l’estate meglio i colori chiariultima modifica: 2011-05-18T22:56:49+02:00da ellia1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento