E’ italiano «lo smemorato di Dubai»

Trovato in stato confusionale e affetto da amnesia negli Emirati Arabi otto mesi fa, il ragazzo ha ora recuperato la memoria e presto sarà riportato in Italia.dubai_280x185.jpgSi chiama Andrea Pecora, ha 31 anni ed è italiano «lo smemorato di Dubai». Il suo passaporto è stato trovato nell’albergo in cui alloggiava.Il ragazzo fu trovato otto mesi fa a nuotare nelle acque di Palm Deira, una delle isole artificiali di Dubai. Affetto da amnesia e in stato confusionale, venne trasferito in un ospedale psichiatrico della capitale. Agli agenti si presentò come Andreas Kostantinidis, un calciato greco di 25 anni. Tuttavia la sua poca dimestichezza con la lingua greca mise in allarme i poliziotti che fecero dei controlli. Pian piano Andrea recuperò la memoria, dichiarando di alloggiare in un alberto di Al Ghurai, nei pressi di Dubai.Gli investigatori hanno contattato tutti gli albergih della zona e sono risaliti al suo passaporto, contattando subito dopo la madre del ragazzo. Questa si è rivelata stupita, visto che pensava che suo figlio si trovasse in Africa per lavoro. Ora l’altro suo figlio arriverà a Dubai per riportare il fratello a casa.

E’ italiano «lo smemorato di Dubai»ultima modifica: 2011-11-06T10:32:55+01:00da ellia1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento