LO CONOSCE VIA CHAT E SI INNAMORA, LUI LA COSTRINGE A PROSTITUIRSI PER STRADA

Una diciottenne fiorentina è stata adescata in chat da un ventenne albanese che l’ha invitata a Piacenza un mese fa, lei ha accettato e si è innamorata, ma lui l’ha avviata alla prostituzione alla Caorsana, quartiere a luci rosse della città. La ragazza, che dimostra meno dei suoi 18 anni, ha attirato l’attenzione di un carabiniere che abita nella zona e di diversi residenti che hanno telefonato al 112. Così l’Arma della stazione principale ha organizzato una serie di appostamenti e i militari hanno arrestato l’albanese con l’accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione: è stato colto sul fatto mentre ritirava il denaro guadagnato dalla giovane. La ragazza stata trovata con un cliente cinquantenne e rimandata a casa dai familiari, a Pistoia.

 

 

 

 

LO CONOSCE VIA CHAT E SI INNAMORA, LUI LA COSTRINGE A PROSTITUIRSI PER STRADAultima modifica: 2012-05-30T12:30:00+02:00da ellia1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento