Una tassa per chi cerca lavoro

La legge di stabilità, ovvero la legge che attua la manovra di settembre, approvato la settimana scorsa, contiene una tassa di 10-15 euro su chi fa domanda per partecipare a un concorso pubblico. Crediamo che questa misura sia sbagliata, per due motivi. In primo luogo ne fa del lavoro pubblico un privilegio da tassare. Il lavoro pubblico è un oggetto … Continua a leggere

I Paesi europei dove il lavoro costa di più

In ogni Paese, la crescita o la riduzione dell’occupazione è determinata da diversi fattori tra cui l’andamento dell’economia, la domanda complessiva di beni e servizi, le leggi che disciplinano l’attività lavorativa, lo stato di salute dei conti pubblici, l’attivismo delle imprese operanti sul mercato, la facilità di accesso alle professioni, le norme sulle pensioni e i costi del lavoro. Questi … Continua a leggere

Bisogni fisiologici nel centro della città? Paga una multa da 1315 euro

Potrebbe costare molto caro a due ragazzi aver urinato in pubblico in via Petrofi a Casalmaggiore in provincia di Cremona. I due giovani, un 22enne di Casalmaggiore e un 33enne di Boretto (Reggio Emilia) sono stati accusati dai carabinieri di atti contrari alla pubblica decenza e rischiano ora di dover pagare ciascuno un’ammenda di 1291 euro più 24 di spese, … Continua a leggere