Costrette a pagare il parcheggio per lavorare

Le prostitute sulle strade tedesche nella città di Bonn da qualche giorno sono state messe in regola dal comune grazie all’introduzione di una strana tassa. Le lucciole avranno l’obbligo di pagare il parcheggio per le macchine utilizzate per il proprio lavoro e solo allora potranno avere il permesso di svolgere la propria professione. Una misura alquanto bizzarra se si pensa … Continua a leggere