Americana vende a rate la figlia neonata per 2mila dollari

Joana Delacruz Huerta, una donna statunitense di 29 anni, ha venduto la figlia di 7 settimane a un’altra donna, Marilu Munoz, in cambio di 2mila dollari da pagare a rate. Entrambe sono state accusate dalle autorità dello Stato del Texas per vendita e acquisto di neonato, grave crimine per cui si rischiano fino a dieci anni di carcere. La polizia … Continua a leggere