Falsifica il tagliando dell’assicurazione. L’automobilista: è la crisi

– Colpa della crisi. Così si è giustificato un automobilista che circolava ad Alba, in provincia di Asti, con un tagliando assicurativo falso sul parabrezza dell’auto. L’uomo, infatti, finito in cassaintegrazione, ha spiegato di non avere i soldi per pagare l’assicurazione e così, per non restare a piedi, si è risolto a contraffarlo. La sua spiegazione, però, non ha convinto … Continua a leggere

Bisogni fisiologici nel centro della città? Paga una multa da 1315 euro

Potrebbe costare molto caro a due ragazzi aver urinato in pubblico in via Petrofi a Casalmaggiore in provincia di Cremona. I due giovani, un 22enne di Casalmaggiore e un 33enne di Boretto (Reggio Emilia) sono stati accusati dai carabinieri di atti contrari alla pubblica decenza e rischiano ora di dover pagare ciascuno un’ammenda di 1291 euro più 24 di spese, … Continua a leggere