TERREMOTO, NELLA NOTTE NUOVA SCOSSA 3.5. LA PROCURA: “MOLTI INDAGATI PER I CROLLI”

Una scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione nelle province di Modena e Mantova. Lo rende noto la Protezione Civile in una nota. Le località prossime all’epicentro sono Concordia sulla Secchia e Novi di Modena (Mo) e Moglia (Mn). Il sisma è stato registrato all’01.07 con una magnitudo di 3.5. Sono in corso le verifiche da parte della Sala … Continua a leggere

TERREMOTO, “MOLTI INDAGATI PER I MORTI”. TREMA MODENA: MAGNITUDO 3.6

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata avvertita dalla popolazione in provincia di Modena. Le località prossime all’epicentro sono San Possidonio, Concordia e Cavezzo. Lo riferisce la Protezione Civile in una nota, precisando che «secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 14.22». Sono in corso le verifiche da … Continua a leggere

TERREMOTO AL NORD, ALTRE FORTI SCOSSE. TREMA MODENA: MAGNITUDO 3.6

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata avvertita dalla popolazione in provincia di Modena. Le località prossime all’epicentro sono San Possidonio, Concordia e Cavezzo. Lo riferisce la Protezione Civile in una nota, precisando che «secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 14.22». Sono in corso le verifiche da … Continua a leggere

TERREMOTO: NUOVA SCOSSA ALLE 8, ALTRE 70 NELLA NOTTE. 16 MORTI

Anche di notte la terra ha continuato a tremare, 41 volte, con un picco di magnitudo 3.4. Sono state 41 le scosse di terremoto registrate stanotte nella zona dell’Emilia Romagna colpita. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), delle scosse registrate dalla mezzanotte alle 5:15 di oggi la più forte è stata alle 3:54, con magnitudo 3.4 … Continua a leggere

TERREMOTO: 16 MORTI. DONNA ESTRATTA VIVA DALLE MACERIE A CAVEZZO

In Emilia la terra ha tremato ancora una volta e questa volta ha ucciso 16 persone, dopo le sette già morte lo scorso 20 maggio. Di queste, dieci sono morte mentre stavano lavorando nel crollo dei capannoni che erano stati dichiarati agibili nonostante lo sciame sismico insistente derivato dal terremoto del 20 maggio. Provincia di Modena: Finale Emilia, San Felice … Continua a leggere