Le tocca il seno, lo uccide: condannata a 7 anni

Australia, la donna gli versò addosso benzina e l’uomo morì per le gravissime ustioni Una donna australiana è stata condannata a sette anni di carcere per aver causato la morte di un amico che le aveva palpeggiato il seno mentre lei era svenuta. Kerry McNiven si è dichiarata colpevole dell’omicidio di Gary Stewart, avvenuto nel 2009. Kerry versò della benzina … Continua a leggere