2 GIUGNO, CELEBRAZIONI IN FORMA RIDOTTA: “UN MINUTO PER LE VITTIME DEL SISMA”

Dopo un minuto di silenzio per onorare le vittime del sisma in Emilia, è iniziata la sfilata ai Fori Imperiali per la festa della Repubblica. Presenti in tribuna d’onore il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, il presidente del Consiglio, Mario Monti, diversi ministri e le più alte cariche istituzionali. La Parata, articolata su tre settori, è fortemente contenuta rispetto al … Continua a leggere

SISMA, GUERRA AGLI SCIACALLI: “SE NECESSARIO INTERVERRÀ L’ESERCITO”

BOLOGNA – «Stiamo valutando un possibile intervento dell’esercito, so che alcuni comuni ne hanno fatto richiesta: se sarà possibile e necessario, io senz’altro lo richiederò». Lo afferma a Tgcom24 il Prefetto di Modena, Benedetto Basile, ricordando che per evitare gli episodi di sciacallaggio è stato «rinforzato il presidio delle forze di polizia». Attualmente sono infatti 395 le unità impiegate dalle … Continua a leggere

TERREMOTO, NELLA NOTTE NUOVA SCOSSA 3.5. LA PROCURA: “MOLTI INDAGATI PER I CROLLI”

Una scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione nelle province di Modena e Mantova. Lo rende noto la Protezione Civile in una nota. Le località prossime all’epicentro sono Concordia sulla Secchia e Novi di Modena (Mo) e Moglia (Mn). Il sisma è stato registrato all’01.07 con una magnitudo di 3.5. Sono in corso le verifiche da parte della Sala … Continua a leggere

TERREMOTO, “MOLTI INDAGATI PER I MORTI”. TREMA MODENA: MAGNITUDO 3.6

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata avvertita dalla popolazione in provincia di Modena. Le località prossime all’epicentro sono San Possidonio, Concordia e Cavezzo. Lo riferisce la Protezione Civile in una nota, precisando che «secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 14.22». Sono in corso le verifiche da … Continua a leggere

TERREMOTO AL NORD, ALTRE FORTI SCOSSE. TREMA MODENA: MAGNITUDO 3.6

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata avvertita dalla popolazione in provincia di Modena. Le località prossime all’epicentro sono San Possidonio, Concordia e Cavezzo. Lo riferisce la Protezione Civile in una nota, precisando che «secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 14.22». Sono in corso le verifiche da … Continua a leggere

L’Emilia vive un’altra notte di paura Si contano cinquantadue nuove scosse

Sono state 52 le scosse registrate durante la notte nella zona dell’Emilia Romagna colpita in dieci giorni da due violenti sismi, che hanno causato un totale di 24 morti e circa 15.000 sfollati. La scossa più forte a Mirandola, intorno alle 6.20, ha raggiunto una magnitudo di 3.6 gradi ed è stata chiaramente avvertita dalla popolazione. Prime misure del governo: … Continua a leggere

Trema l’Emilia, altre 60 scosse

Le zone colpite dal terremoto flagellate da continue scosse di assestamento: la più forte di magnitudo 3.4 Non smette di tremare la terra in Emilia Romagna. Nelle ultime ore sono state registrate 60 scosse. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), delle scosse registrate dalla mezzanotte la più forte è stata alle 3.54, con magnitudo 3.4 ed … Continua a leggere

Cosa fare in caso di terremoto e come comportarsi dopo la calamità: poche regole per sopravvivere

La terra comincia a tremare e subito scatta la paura: è questo il vero nemico in caso di terremoto, il panico. Cosa fare in questi casi? Ce lo spiega la Protezione Civile che ha messo a punto un decalogo sul proprio sito web in cui dà consigli alla popolazione. Piccole regole che potrebbero salvare la vita. Il sisma a casa … Continua a leggere

Sisma Emilia, gli aiuti dall’aumento di 2 o 3 cent della benzina: l’ultima parola al Cdm

Le risorse per fronteggiare i danni provocati dal terremoto in Emilia potrebbero arrivare anche da un mini-aumento dell’accisa sulla benzina. Sarebbe questa una tra le ipotesi che saranno messe sul tavolo a Palazzo Chigi. Il Consiglio dei ministri si riunirà infatti mercoledì per decidere quali misure adottare. Il rincaro ipotizzato sulle tariffe dei carburanti è tra i 2 e i … Continua a leggere